#e20umbria: operazione di Destination Building da replicare. Pensieri a caldo.

3 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 3 LinkedIn 0 Email -- Buffer 0 3 Flares ×

Dopo 17 giorni vissuti intensamente per seguire l’operazione #e20umbria (LINKdescritta qui: http://www.cinowang.com/blog-tour-social-media-team/) sono a raccontarti le mie impressioni a caldo.

La prima domanda che mi sono posto è stata: abbiamo raggiunto gli obiettivi che c’eravamo prefissati?

La risposta è sicuramente positiva.

[list style=”1″ underline=”1″]
  • Siamo riusciti a raccontare il Festival dei 2 Mondi in un modo nuovo ed originale.
  • Siamo riusciti a raccontare Spoleto e l’Umbria come merita un’ottima destinazione turistica.
  • Siamo riusciti a dare visibilità alla destinazione partendo dall’evento
  • Siamo riusciti a consolidare rapporti umani e professionali IRL (In Real Life)
[/list]

A conti fatti è stata portata a termine un’efficace operazione di Marketing Turistico.

Tutto bene allora, dirai tu.

In realtà abbiamo dovuto affrontare criticità che aziendalmente si manifestano nell’arco di mesi ma che nella gestione di un evento si manifestano e quindi devono essere affrontate giorno dopo giorno.

E qualche volta abbiamo sbagliato.

Abbiamo capito che la professionalità dei travel e cultural blogger ha moltissime sfumature: c’è chi scrive meglio ma ha meno follower, c’è chi è più flessibile ma più parco nel suggerire soluzioni, c’è chi è più rigido ma sincero nella critica. Sono caratteristiche diverse di un agire professionale che vanno sempre tenute in considerazione.

E qualche volta abbiamo sbagliato.

Qualche struttura alberghiera e ristorativa ha saputo cogliere l’opportunità di essere protagonista nella narrazione del Festival e della Regione, qualcun altra no.

Abbiamo capito che dobbiamo lavorare molto di più sulla sensibilizzazione degli operatori di settore. In una perfetta operazione di Marketing Turistico la rete di sostegno deve essere totalmente coinvolta.

Ora però dico basta all’autocritica anche perché i primi dati a nostra disposizione sono significativi di un successo inaspettato quanto (credo) meritato.

Ed insieme all’organizzazione l’hanno meritato tutti i Blogger con i quali ho avuto il piacere di passare piacevoli momenti:

Rebecca Catherine Winke http://www.brigolante.com/blog/ @brigolante
Stefano Duranti Pocetti http://www.corrieredellospettacolo.com/ @StefanoDuranti
Simone Pacini http://fattiditeatro.wordpress.com/ @fattiditeatro
Francesca Barbieri http://www.fraintesa.it/ @Fraintesa
Carlotta Tringali http://www.iltamburodikattrin.com/ @Tamburo_kattrin
Rossella Porcheddu http://www.iltamburodikattrin.com/ @Tamburo_kattrin
Roberta Ferraresi http://www.iltamburodikattrin.com/ @Tamburo_kattrin
Stefania Zepponi http://www.klpteatro.it  @steadance
Michele Ortore http://www.klpteatro.it  @Mic_ort
Giacomo D’Alelio http://www.klpteatro.it  @GiacomodAlelio
Marco Allegri http://www.nonsoloturisti.it/ @NonSoloTuristi
Valentina Maciotta http://www.nonsoloturisti.it/ @valemct
Giovanna Malfiori http://www.nonsoloturisti.it/ @Giovyfh
Fabrizio Galeazzi http://www.turismoumbria.net/ @Bricio_Bricio
Sara Boccolini http://saraboccolini.it/ @83saretta
Barbara Ciccola http://viaggidibarbara.wordpress.com/ @BarbaraCiccola
Alex Massari http://manyfreshthings.com/ @toshi_it

 

Adesso parliamo delle cifre che faranno impallidire qualcuno e sorridere qualcun altro…

[list style=”1″ underline=”1″]
  • Sono più di 400 i pasti serviti
  • 150 chili di farina per produrre tutti gli umbricelli, i frascarelli e le torte al testo
  • Oltre 130 articoli pubblicati
  • 1780 l’altezza massima raggiunta da un blogger
  • -200 l’altezza minima raggiunta da un blogger
  • 2000 i chilometri percorsi tra le incursioni in Umbria e le passeggiate a Spoleto
[/list]

Per le metriche “serie” devi aspettare il comunicato ufficiale di #e20umbria che uscirà la settimana prossima.

Ringrazio i miei compari di avventura Massimo Clementini (@mclementini) e Andrea Maulini (@amaulini) ed un ringraziamento speciale a Luisella Carnelli (@lucarnelli) ed al trio lescano composto da Cristina Zazzaro (per la Evolution Advice), Giulia Solinas (@giulsolinas) e Valeriya Kilibekova.

Ed il prossimo anno? Staremo a vedere…

By Cino Wang Platania

PS quelli con la chiocciola sono i profili twitter, non ho avuto il tempo di mettere il link…

No Comments Yet.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


3 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 3 LinkedIn 0 Email -- Buffer 0 3 Flares ×